LasagneZucca
I gusti di una volta
IL PIATTO FORTE

Le lasagne di zucca autunnali con carote, rosmarino e cipolla

Leggere, senza la besciamella, e con il formaggio grattugiato

Novembre, mese delle zucche. Di mille forme e varietà, anche “ornamentali”. Ma sempre zucche, protagoniste dell’autunno con i loro colori sgargianti e il loro sapore inconfondibile. Ma sapevate che la tradizione prevede anche le lasagne di zucca? Sono leggere, senza besciamella, e davvero nuove per noi, abituati alla versione più “impegnativa”. Ecco dunque la ricetta delle lasagne di zucca autunnali. Necessari: un chilo di zucca, 100 grammi di formaggio grattugiato, 40 grammi di amido di mais, due sedani tagliati, due carote tagliate, una cipolla, un po’ d’olio extravergine d’oliva, 250 grammi di lasagne, un rametto di rosmarino.

È necessario mettere il sedano insieme alle carote in un recipiente; aggiungere quindi rosmarino e cipolla, lasciando soffriggere con un po’ d’olio. Aggiungere dunque la zucca tagliata a dadini. Le verdure andranno quindi coperte con un po’ d’acqua, quel tanto che basta per raggiungere il bollore; si terrà dunque il composto sul fuoco per circa 30 minuti, aggiungendo l’amido di mais e il formaggio grattugiato. Nel mentre, sarà possibile preparare la lasagna. Porre il primo strato, nel quale inserire una mestolata di zucca, disposta attentamente con una forchetta per rendere lo strato uniforme. Potrete concludere la lasagna con del formaggio grattugiato in più, per farlo gratinare. Le lasagne di zucca devono restare in forno per circa 30 minuti, ad una temperatura di 180 gradi. La zucca è ricca di sostanza utili al nostro organismo.

È infatti un vegetale che apporta al nostro corpo preziosi antiossidanti, che abbassano il rischio di malattie croniche, come cancro e malattie cardiovascolari. La zucca fa bene agli occhi, apportando delle sostanze utili alla vista. Inoltre, la zucca è ricca di vitamine; le principali sono vitamina A, vitamina C, vitamina E e folati, che potenziano il sistema immunitario. Va ricordato che essa è utile per chi soffre di stitichezza e problemi digestivi: aiuta a regolarizzare il transito, cura le infiammazioni ed è diuretica.

La zucca al forno è particolarmente apprezzata in autunno, e non ci sono dubbi che si tratti di un alimento molto light: anche le lasagne che abbiamo descritto sono particolarmente delicate, adatte anche a chi segue una dieta.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo