VIA VIDUA

Lavori alla scuola del Libro Cuore: «Parte il restyling delle facciate»

L’assessore Patti: «Il restauro si completerà in tre anni»

Al via il restyling della vecchia Boncompagni

Parte il ripristino della Boncompagni. La scuola del Libro Cuore verrà interessata entro fine mese da un intervento di messa in sicurezza delle facciate esterne e interne. «Verrà anche rimossa l’ingombrante barriera di transennamento che impedisce l’uso dei parcheggi in strada e ostacola il transito pedonale sui marciapiedi» spiega l’assessore all’Istruzione Federica Patti, in risposta all’interpellanza del consigliere leghista Carlo Emanuele Morando che, a dicembre, aveva presentato un’interpellanza alla sindaca. L’intervento prevede anche il controllo della stabilità di tutti i modiglioni del tetto, uno dei quali era crollato a terra ad aprile dell’anno scorso.

L’edificio di via Vidua 1, inoltre, dovrebbe essere completamente restaurato da qui ai prossimi tre anni. I lavori infatti sono stati inclusi nel Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2019 della Città di Torino, e dovrebbero essere finanziati con i fondi ministeriali per un ammontare di 4 milioni 600mila euro. Il restauro prevede il rifacimento del tetto e degli intonaci, la sostituzione dei serramenti esterni, la valutazione statica e sismica dell’edificio e l’adeguamento dell’impianto antincendio. Soddisfatti i residenti di San Donato e il presidente della circoscrizione Quattro, Claudio Cerrato, che avevano più volte sollecitato l’intervento.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single