le vele
Cronaca
STRADA SAN MAURO

L’area “Le Vele” si rifà il look con un bosco e un parco giochi

I cantieri a Barca-Bertolla termineranno il prossimo autunno

Da discarica selvaggia a bosco di 16mila metri quadri. Continuano gli interventi di riqualificazione dell’area “Le Vele”, un terreno di circa 16mila metri quadri all’interno del quartiere Barca-Bertolla. Conosciuto poco da chi non vive in zona ma salito agli onori delle cronache per lo sversamento dei rifiuti. Troveranno spazio nei prossimi mesi aree giochi per bambini, nuove piantumazioni e percorsi camminabili. «Con estrema soddisfazione annunciamo – ha sottolineato l’assessore al Verde della Città, Alberto Unia -, che i lavori in corso porteranno alla completa riqualificazione di tutta la zona, restituendo alla città un sito che da anni versava in una situazione di degrado».

I lavori del primo lotto proseguono, entro fine giugno saranno fruibili i primi 5mila metri quadrati del parco. Il progetto comprende la realizzazione di una nuova area giochi recintata, la creazione di tratti di viabilità pedonale interna e di uno spazio polifunzionale con sedute, la ridefinizione e l’implementazione delle alberate e l’ampliamento della dotazione di illuminazione pubblica. Nel sito è già funzionante un chiosco distribuzione acqua della Smat, che sarà inaugurato ufficialmente giovedì.

Il secondo lotto di interventi è stato preceduto da un’attività di verifica di stabilità delle alberature preesistenti, che ha comportato l’abbattimento di essenze arboree spontanee che non presentavano adeguate garanzie di stabilità. Il progetto prevede l’estensione fino a strada Bertolla della viabilità pedonale interna al parco, realizzata con superficie di calpestio permeabile, il potenziamento della rete d’illuminazione, un ampliamento delle superfici destinate a parcheggio. I lavori verranno completati in autunno con la realizzazione di ampie superfici a prato e con la piantumazione di nuovi alberi

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
LA RUBRICA
Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo