Foto Depositphotos
Anniversario

L’anniversario

71 anni fa muore Cesare Pavese (grande scrittore decadente, nato a Santo Stefano Belbo, definito ‘eterno bambino’. Condannato al confino da un tribunale fascista quando aveva 27 anni, nel dopoguerra i comunisti lo rappresentano per decenni come una loro icona. Ma nel 1990 Lorenzo Mondo pubblica, su La Stampa diretta da Paolo Mieli, il suo ‘diario rimosso’, in cui esprime apprezzamento per la RSI. Pajetta gli dà del traditore. Ma lui non potè adontarsene, se n’era già andato nel 1950, a soli 42 anni. Lo trovarono suicida in una stanza dell’hotel Roma, in piazza Carlo Felice).

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo