Cossiga (da YouTube)
Anniversario
LA RUBRICA

L’anniversario

17 agosto 2010, ma sembra ieri: muore Francesco Cossiga (potentissimo democristiano, diviene – a 56 anni, il più giovane di sempre Presidente della nostra povera Repubblica, devastata da stragi, attentati, anni di piombo, sangue, merda. Intelligentissimo, coltissimo, astutissimo, pericolosissimo, informatissimo su tutti i segreti più scottanti. Moro. Strage di Bologna, per la quale chiede scusa per aver accusato il MSI, «son stati terroristi palestinesi». Strage di Ustica: «missile francese contro Gheddafi». Segreti, segreti. Esterna a raffica: Montanelli: «è ciclotimico». Diventa il «picconatore» e contribuisce ad affossare la prima Repubblica. Irride Di Pietro. Vota Berlusconi. Poi fa diventare il comunista D’Alema premier. Personalità affascinante, multiforme, stravagante, funambolica, inquietante. Ma chissà chi era davvero Kossiga?)

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo