Black Playboy logo on a pink background
Anniversario

L’anniversario

Il 10 febbraio dell’anno scorso muore il re del porno (Larry Flint, editore senza pudore. Nel 1974, Playboy è già una realtà. Lui va oltre e crea Hustler, la prima rivista con scene esplicite di sesso. Guadagna milioni di dollari, lo processano per oscenità. Ma lui non molla, anche quando un fanatico gli spara due colpi di fucile. Condannato a muoversi in carrozzina, convola a nozze – le quinte – con l’infermiera che lo assiste).

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo