Topi d'auto
Cronaca
Bloccato dagli agenti della squadra volante

Ladro d’auto arrestato in via Cigna: era ai domiciliari

Poliziotti allertati dalla segnalazione di una cittadina, che aveva visto l’uomo all’opera dal suo balcone

Si aggira indisturbato tra le auto parcheggiate, forzando i nottolini delle portiere. Un cittadino marocchino di 32 anni è stato arrestato venerdì sera dagli agenti della polizia di stato in via Cigna, a Torino.

La segnalazione è arrivata al 113 da parte di una cittadina che, trovandosi in quel momento sul balcone della propria abitazione, ha notato il 32enne armeggiare accanto allo sportello di una macchina per poi introdursi al suo interno un attimo dopo. Giunti sul posto, gli operatori della squadra volante hanno individuato e controllato il soggetto.

All’interno della tasca del giubbotto sono stati rinvenuti un cacciavite e una torcia a led. Nel corso di ulteriori accertamenti, gli agenti hanno scoperto che l’uomo era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Alla luce dei fatti, il cittadino di origine marocchina è stato arrestato per evasione e tentato furto.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo