ladro
News
E’ accaduto in corso Bramante a Torino

Ladro al supermarket: fa la “spesa” di notte. Arrestato per tentato furto

Rompe la vetrina con una pietra e s’introduce nel negozio. E’ stato fermato dalla polizia, intervenuta dopo che era scattato l’allarme

Torino, ladro al supermarket: “fa la spesa” di notte. Arrestato per tentato furto. E’ successo la scorsa notte in un esercizio commerciale di corso Bramante. L’uomo, un cittadino di nazionalità egiziana, sceglieva accuratamente i prodotti, come in un noto programma televisivo di cucina, poi li riponeva nel cestino. Prodotti degni del miglior chef: otto confezioni di pistacchio, quattro code di mazzancolle, due di cozze precotte.

AVEVA INFRANTO LA VETRINA DEL SUPERMARKET CON UNA PIETRA
Peccato che fossero passate le tre di notte e che l’improbabile cuoco, un 26enne, si fosse introdotto nel supermercato di corso Bramante, a Torino, infrangendo con una pietra il cristallo di una uscita di sicurezza. Il giovane ha fatto i conti senza l’oste.

ARRESTATO PER TENTATO FURTO AGGRAVATO
Convinto di averla fatta franca e con ancora nel cestello la merce prelibata trafugata nel supermercato, l’egiziano si è avviato verso l’uscita ma qui ha trovato la polizia ad attenderlo. Gli agenti, infatti, erano intervenuti dopo che nell’esercizio commerciale di corso Bramante era scattato l’allarme. E una volta sul posto non hanno avuto alcuna difficoltà ad individuare l’autore del colpo. L’extracomunitario è stato arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo