Droga
Cronaca
E’ successo la notte di San Silvestro in via Sansovino a Torino

Ladro al poligono di tiro tenta il colpo di Capodanno: beccato dalla polizia

L’uomo, un 53enne, aveva rovistato nei cassetti, messo a soqquadro gli ambienti e tentato di forzare un armadio contenente materiale e munizioni per armi soft-air

Tenta di intrufolarsi nel poligono di tiro via Sansovino. Beccato. E’ successo venerdì sera, notte di San Silvestro, poco dopo le 21, a Torino. Gli agenti della squadra volante e del commissariato Madonna di Campagna intervenuti sul posto, in seguito ad una segnalazione, hanno beccato un 53enne con le mani nel sacco. 

SI ERA NASCOSTO DIETRO UN ALBERO
La sagoma del ladruncolo era già stata “immortalata” dalle immagini del sistema di videosorveglianza: l’uomo, un cittadino centrafricano con precedenti di polizia, si era nascosto al buio, dietro il tronco di un albero. Non è riuscito a farla franca. E’ stato fermato e arrestato per tentato furto.

INCASTRATO DALLA VIDEOSORVEGLIANZA
Dall’analisi delle immagini è emerso che il malvivente aveva rovistato nei cassetti, messo a soqquadro gli ambienti e tentato di forzare un armadio contenente materiale vario e munizioni per armi soft-air.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo