gps smartphone
Cronaca
Vittima del furto una ragazza

Ladri di smartphone presi dalla polizia a Torino: hanno 14 e 15 anni

Stavano provando a vendere un cellulare appena rubato in piazza della Repubblica

Stavano tentando di rivendere un cellulare a un altro ragazzo in prossimità della fermata della linea 4 di piazza della Repubblica, circostanza che ha insospettito alcuni agenti del commissariato di polizia Centro di pattuglia nella zona di Porta Palazzo. 

In effetti quello smartphone, che due ragazzini provavano con insistenza a vendere, è risultato rubato. Al momento del controllo i due adolescenti, di nazionalità marocchina e di 14 e 15 anni di età, non sono riusciti a spiegare perché il telefonino avesse come sfondo il volto di una ragazza e proprio in quel momento è arrivata la chiamata di un’amica della legittima proprietaria.

La ragazza, 15enne a sua volta, ha riferito agli agenti di aver subito poco prima un furto ad opera dei due, che le hanno sfilato il telefonino dalla tasca nei prezzi di piazza Castello per poi dileguarsi. Ai due giovanissimi ladri è stata notificata una denuncia per furto con destrezza in concorso in trascorsa flagranza.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo