RIVALTA

I ladri saccheggiano la cascina e fanno una strage di animali

Appello dei proprietari su Facebook: «Chi ha visto qualcosa ci aiuti»

Ladri senza pietà hanno colpito l’azienda agricola Cascina Mellano, nella notte tra mercoledì e giovedì. Hanno scassinato il cancello, divelto il nottolino. Sono entrati all’interno dell’azienda e rubato attrezzatura e macchinari agricoli, svuotato le celle frigorifere, rubato il raccolto, ucciso polli e galline (non tutti fortunatamente), lasciandone solo la testa. Alcuni di essi sono stati persino rubati.

Un gesto vile, che i gestori della Cascina hanno voluto rendere pubblico con un post amaro su Facebook, ricevendo la solidarietà di molti. «Oggi è un brutto giorno in Cascina Mellano, uno di quelli che ti manda il morale sotto i piedi – scrivono -. Ci hanno fatto del male gratuito, così senza motivo… Questa notte abbiamo subito un grave furto». Un colpo durissimo, inferto in momento difficile per le attività economiche in lenta ripresa dopo il lockdown. A scoprire quanto successo, nella primissima mattina di ieri, sono stati i proprietari che subito hanno dato l’allarme denunciando l’accaduto ai carabinieri, con i quali è stato fatto un primo giro di ricognizione per verificare i danni.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single