E' successo a Moncalieri

Ladra al centro commerciale: ruba una smerigliatrice e tenta la fuga. Beccata

La donna ha oltrepassato le casse con la refurtiva nascosta sotto gli abiti. Bloccata da un addetto alla sicurezza, è riuscita a scappare dopo averlo colpito con un pugno. I carabinieri l'hanno fermata in strada

Ruba una smerigliatrice al centro commerciale: beccata (foto di repertorio).

Ha rubato una smerigliatrice, nascondendola sotto i vestiti, ma è stata arrestata dai carabinieri della locale compagnia dell’Arma. E’ accaduto in un centro commerciale di Moncalieri. La ladra, una spagnola di 38 anni, senza fissa dimora, ha provato a trafugare una smerigliatrice, del valore 100 euro, oltrepassando le casse con la refurtiva nascosta sotto gli abiti. E’ stata bloccata da un addetto alla sicurezza, ma è riuscita a scappare dopo averlo colpito al volto con un pugno.

INSEGUITO E BECCATA DAI CARABINIERI
L’immediato intervento di una pattuglia della sezione radiomobile, allertata da alcuni testimoni che hanno chiamato al 112, ha permesso di fermare la donna in fuga e di recuperare la refurtiva. L’addetto alla sicurezza, un tunisino di 61 anni, è stato medicato all’ospedale di Moncalieri e dimesso con una prognosi di 15 giorni per una distorsione alla mano sinistra.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single