Max Allegri
Sport
E su Higuain: ” Se non segna non è un dramma”

LA VIGILIA. Allegri attende la Fiorentina. “Il campionato si vince a 90 punti. E giocherà Szczesny”

Il tecnico della Juventus vuole una grande prova dai suoi: “I viola giocheranno senza nulla da perdere”

E’ già tempo di tornare in campo per la Juventus, chiamata a una partita difficile domani sera contro la Fiorentina all’Allianz Stadium.

Alla vigilia Max Allegri preferisce tenere alta la guardia. “Per vincere il campionato servono 90 punti, ma vincere con le medio piccole è molto importante. La Fiorentina ha fatto un ottimo lavoro ha chiuso un ciclo salutando giocatori importanti e ha acquistato giocatori giovani e di grande tecnica. Inoltre è una squadra organizzata con un ottimo allenatore. Verranno a giocare con poco da perdere, per noi sarà fondamentale la fase difensiva”.

Sulla formazione, arriva una nuova chiamata fra i pali per Szczesny, sempre più pronto a prendere il posto di Buffon, che si siederà in panchina. “Lui è l’erede naturale di Gigi. Turn over? Sicuramente cambierò qualcosa, l’importante è che la squadra non subisca contraccolpi”.

Infine sulla crisi avvertita da Higuain nelle ultime partite. “Ha fatto due gol in quattro partite, è molto importante per noi e deve stare tranquillo. Capita ad un attaccante di non segnare. Non deve essere una tragedia se non va in gol”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
banners