manuela arcuri gn
Gossip
MANUELA ARCURI È FELICE

La seconda volta è più bella: «Ecco come saranno le nozze»

È quasi tutto pronto e Manuela Arcuri è già in vena di fare festa. Il 22 luglio, l’attrice romana convolerà di nuovo a nozze con Giovanni Di Gianfrancesco e intanto si è portata avanti con il lavoro. Ha festeggiando il suo addio al nubilato in Grecia, a Mykonos, e ha condiviso nelle sue storie su Instagram alcuni scatti con le amiche. «Che vacanza indimenticabile!», ha scritto corredando il post con un cuore.

Un primo matrimonio con l’imprenditore romano, al quale l’attrice è legata dal 2010, c’era già stato negli Stati Uniti ma non è riconosciuto in Italia e lei comunque ha sempre voluto la cerimonia religiosa. Così dopo la proposta ufficiale arrivata lo scorso autunno, ora c’è anche una data. Come ha svelato lei stessa a Chi, hanno scelto il Castello Odescalchi sul lago di Bracciano, lo stesso che è stato teatro delle nozze tra Eros Ramazzotti con Michelle Hunziker, ma anche quelle di Tom Cruise e Katie Holmes.

Manuela ha scelto un matrimonio da favola anche se «non c’è stato alcun principe azzurro ad aiutarmi ma sono stata fortuna: ho ottenuto quello che volevo e sono felice». Ed è già quasi tutto pronto, compresi i testimoni che saranno il produttore di serie tv Alberto Tarallo e il presidente del Coni, Giovanni Malagò: «Il vestito che indosserò in chiesa sarà tradizionale, bianco, poi farò cambio. Sono entrambi abiti importanti, preziosi, il primo è scollato davanti e lungo, con la coda, il secondo sarà lungo ma con trasparenze più sexy nelle gambe e nella scollatura».

Il matrimonio adesso, un altro figlio a stretto giro per completare il loro progetto di famiflia? «Mattia ha 8 anni, per un momento ci abbiamo pensato, sarebbe stato bello per lui così avrebbe avuto un compagno di giochi. Ma sta benissimo così, coccolato e fiero di essere figlio unico». E intanto gli ha già dato anche il suo cognome, anticipando quello che sta per fare la legge: «L’ho fatto perché qualora volesse entrare nel mondo dello spettacolo. Il mio cognome poteva essere un punto di partenza».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo