VIA NIZZA

La malasosta incubo per le bici. «Ora serve un presidio di vigili»

La proposta del Movimento 5 Stelle in Circoscrizione 8

Vigili urbani in bicicletta a presidio delle ciclabili. È l’ultima trovata presentata, attraverso un ordine del giorno, dal Movimento 5 Stelle della Circoscrizione 8. Questo organo della municipale avrebbe il compito di controllare le numerose aree ciclopedonali delle zona e di impedire il verificarsi di comportamenti che violino la norma. Si pensi, ad esempio, a come la neonata ciclopista di via Nizza venga costantemente intralciata da auto in malasosta. Con un corpo di vigili (se pure non fisso) a presidiarla, si eviterebbe questo tipo di problema. «Già in passato – spiega il vicepresidente della Circoscrizione 8, Massimiliano Miano – abbiamo proposto al comandante della municipale di sovrintendere la pista ciclabile di via Nizza, dal momento che costituisce una novità importante all’interno della viabilità generale della zona».

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single