Maltempo: piena Po fa paura, allagamenti nel cuneese
News
E’ accaduto in località Baraccone

La macabra scoperta di due cacciatori: ritrovato un cadavere lungo le rive del Po

Sulla vicenda indagano i carabinieri: dovrebbe trattarsi del corpo senza vita di una donna fra i 55 e i 65 anni di età alta un metro e cinquantacinque, di corporatura robusta

Macabra scoperta lungo le rive del Po: due cacciatori hanno ritrovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione. Secondo quanto emerso dai primi accertamenti medico-legali dovrebbe trattarsi del corpo senza vita di una donna fra i 55 e i 65 anni di età alta un metro e cinquantacinque, di corporatura robusta.

AL COLLO AVEVA UN CIONDOLO DI PADRE PIO
I carabinieri della compagnia di Chivasso stanno ora cercando di risalire all’identità. La donna portava al collo una catenina con un ciondolo raffigurante Padre Pio e una fede nuziale priva di incisioni. Il cadavere, rinvenuto in località Baraccone, nel territorio che ricade fra Chivasso e Castagneto Po, è stato composto all’ospedale di Chivasso. Ad occuparsi del caso è la procura di Ivrea.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo