lollo
Spettacolo
MUSEO DEL CINEMA

La Lollo superblindata star per Lovers

L’attrice domani sera inaugurerà il Festival. Solo pochi invitati, ma c’è la diretta via web

C’è una nota di colore pronta a illuminare questi lunghi mesi in bianco e nero dove il glamour sembra avere lasciato spazio solo a bollettini e restrizioni. E’ il colore sgargiante di una donna come Gina Lollobrigida, la diva, l’unica attrice italiana ad avere conquistato Hollywood recitando al fianco di Anthony Quinn, Frank Sinatra, Humphrey Bogart, la sola che, anche a 93 anni, sa ancora essere una star. Sarà proprio la Bersagliera a inaugurare domani sera, nelle splendide sale del Museo del Cinema, l’edizione 2020 del Lovers Film Festival, la prima sotto la direzione di Vladimir Luxuria che si è trovata, suo malgrado, a fare i conti con un momento difficile e con le limitazioni dettate dal Covid. Ancora ieri, la direttrice e l’attrice romana hanno avuto una lunga conversazione telefonica per prendere gli ultimi accordi e durante la quale la Lollo ha ribadito la sua ferma intenzione a presenziare (gratuitamente) l’appuntamento torinese. Un appuntamento super blindato (i fan lo potranno seguire sui canali social della rassegna) per il quale l’organizzazione del festival sta cercando di prendere tutti gli accorgimenti del caso al fine di tutelare l’attrice.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo