Mandzukic autore del gol dell'1-0
Sport
Gara sempre in mano ai bianconeri che volano a +10 sulla Roma

La Juventus suona la 30esima allo Stadium: Empoli spazzato via

Infallibile in casa la compagine di Allegri. Solo un tocco di reni di Skorupski leva il gol a Mandzukic

Tutto facile per la Juventus, che supera 2-0 l’Empoli allo Stadium. Gara sempre in controllo per i bianconeri, che domani i toscani mai seriamente pericolosi dalle parti di Neto.

Dopo un primo tempo nel quale Higuain e Mandzukic hanno le chance migliori, nella ripresa la gara si fa in discesa per i bianconeri. Al 7’ proprio il croato spedisce in rete un ottimo cross di Cuadrado. Gioia a metà per il guerriero, perché è decisivo il tocco involontario di Skorupski. Poco più tardi è Alex Sandro a chiudere i conti con un diagonale secco e preciso.

Trentesima vittoria consecutiva in casa per la Juventus che vola momentaneamente a +10 sulla Roma.

JUVENTUS-EMPOLI 2-0

Reti: 7′ st aut. Skorupski (E), 20′ st Alex Sandro (J)

Juventus (4-3-3): Neto; Dani Alves, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio (34′ st Rincon), Sturaro (29′ st Dybala); Cuadrado (40′ st Pjaca), Higuain, Mandzukic.
A disp.: Buffon, Audero, Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Chiellini, Asamoah, Lemina. All.: Allegri

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini (25′ st Veseli), Bellusci, Costa, Pasqual; Krunic, Dioussé, Mauri (32′ st Buchel); El Kaddouri; Pucciarelli, Marilungo (25′ st Thiam).
A disp.: Pelagotti, Cosic, Barba, Zambelli,  Dimarco, Croce, Tello, Zajc, Maccarone. All.: Martusciello

Arbitro: Mariani

Ammoniti: Bellusci (E)

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo