camila giorgi valmora
Sport
IL PERSONAGGIO

La grande festa per le Atp Finals si infiamma per la bella Camila

Per l’ultimo atto della sfida arriva anche l’azzurra Giorgi: «Per me è la prima volta a Torino, la trovo bellissima e voglio visitarla»

Bagno di folla ieri pomeriggio per Camila Giorgi, ospite dello stand di Acqua Valmora dell’Atp Village di piazza San Carlo. La celebre tennista, numero uno azzurra del ranking femminile mondiale, è arrivata accompagnata dal patron di casa Valmora, l’imprenditore Paolo Damilano. «È la mia prima volta per me a Torino – sorride la giovane tennista -. La trovo molto bella. Domani voglio visitarla meglio». In serata la Giorgi ha assistito alla semifinale Djokovic-Zverev, su cui però nel pomeriggio non ha voluto fare pronostici. «È un momento molto interessante per il tennis italiano – aggiunge -. E per me è davvero emozionante poter assistere agli incontri da spettatrice, è una prospettiva nuova. Lo stadio poi è bellissimo, si respira un’atmosfera magica». La Giorgi giunge a Torino, nella settimana del grande tennis internazionale, alla fine di un anno per lei particolarmente esaltante, con la vittoria del suo primo Wta 1000 e il raggiungimento del 24° posto in classifica, best ranking della sua carriera. Ma non è finita qui. Per il prossimo anno la Giorgi promette di stupire ancora. «Spero e mi auguro di salire ancora nella classifica – rivela -. L’obiettivo è ambizioso, ma tutto può cambiare, lo abbiamo visto anche quest’anno. È anche questa la cosa positiva del ranking del tennis». Camila si è poi concessa ai numerosi fan accorsi ieri allo stand di Acqua Valmora per foto e autografi.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo