foto-mamma
News
Il fatto è avvenuto in Cina, nella provincia di Guangdong

La figlia non smette di piangere, madre la prende a calci

Alla donna sciagurata sarebbe stato fatto solo un richiamo verbale dalla polizia

E’ un filmato terribile quello diffuso da alcuni media. Mostra una madre che prende a calci la figlioletta. La piccolina è riversa a terra e non smette di piangere. Proprio il pianto ininterrotto della bambina avrebbe spinto la donna ad accanirsi contro di lei.

I fatti sono avvenuti in una cittadina nella provincia di Guangdong, e ha suscitato grande indignazione. Secondo alcuni la donna sarebbe arrivata addirittura a spingere la figlia giù dalle scale, prima di colpirla a calci. La piccola è visibilmente terrorizzata e urla mentre viene picchiata senza sosta dalla madre, identificata solo come Chen, di 27 anni.

Il filmato è stato rilasciato dalla polizia che afferma che alla madre sarebbe stato dato solo un avvertimento verbale. La figlia non avrebbe subito lesioni evidenti.

https://www.youtube.com/watch?v=1j6D6KRXG_0

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo