carnevale ivrea notte gn
Eventi
IVREA

La città pronta per il Carnevale, l’unica incognita resta il Covid

Nei prossimi giorni l’incontro tra il sindaco Sertoli e il prefetto Claudio Palomba

Il carnevale si fa. A Ivrea lo dicono tutti e il Comune ha dato il suo via libera. L’orientamento dell’amministrazione comunale e della Fondazione, infatti, è questo. «Proveremo a organizzarlo», ha confermato il sindaco Stefano Sertoli, lunedì sera in Consiglio Comunale. Ma l’organizzazione agirà sotto la minacci della più classica “spada di Damocle”, il Covid«Proviamo senza certezze assolute – ha ribadito il primo cittadino – non abbiamo certezze e non sarà facile». Confermato l’incarico a Gillardi come presidente della Fondazione («Nel segno della continuità che visti i tempi ristretti magari è un valore aggiunto», ha sottolineato Sertoli), ora il primo passo sarà quello di andare dal prefetto Claudio Palomba. «Siamo in attesa del nominativo delle componenti per il CdA della Fondazione – ha confermato il sindaco – poi andremo col presidente in Regione e in Prefettura per capire quali sono le condizioni eventuali che ci verranno chieste per svolgere la manifestazione. A seconda delle condizioni e delle limitazioni è possibile che gli stessi attori del Carnevale ci dicano di no». L’incognita è proprio sulle limitazioni che verranno imposte: tamponi, green pass, taglio di alcuni eventi o piazze a numero chiuso. È chiaro che su alcune richieste si potrà trovare una soluzione. Su altre sarebbe come snaturare l’essenza stessa del carnevale. Se ne saprà di più tra un paio di settimane. Per ora c’è solo la decisione di Comune e Fondazione. Il green pass sarà necessario se le regole non cambieranno con il termine dello stato di emergenza previsto per il 31 dicembre. Ma il passaporto verde appare il minore degli ostacoli. Da definire, eventualmente, il “numero chiuso” di pubblico e partecipanti, il Carnvevale sembra giocarsi su quella percentuale.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo