Schermata 2017-09-21 alle 01.26.21
News
VIA FAVRIA

La camera da letto dei barboni nel cortile del palazzo

Con un materassino e una coperta hanno evitato di dormire sul freddo asfalto, mentre sopra le loro teste hanno posizionato una piccola tenda

Sorpresi a dormire nel cortile di un palazzo privato: per terra scarpe, bottiglia d’acqua, sigarette, cellulare. A fianco un cane. La foto scattata da un residente di via Favria angolo corso Novara, nel quartiere Barriera di Milano, ha lasciato tutti di stucco. Due uomini, molto giovani, si sono costruiti una piccola dimora sotto i balconi delle famiglie per passare la notte.

Con un materassino e una coperta hanno evitato di dormire sul freddo asfalto, mentre sopra le loro teste hanno posizionato una piccola tenda. Nel caso cominciasse a piovere. Un dormitorio di fortuna a cielo aperto che, certo, non ha fatto impazzire i residenti che hanno segnalato il caso alle forze dell’ordine.

Polemico anche il capogruppo di Direzione Italia della circoscrizione Sei, Raffaele Petrarulo, già alle prese con le occupazioni abusive di cantine e giardini. «Questi episodi -racconta Petrarulo – vengono a moltiplicarsi con il passare dei mesi. E il degrado della zona è sempre più evidente. Serve molta più attenzione per la nostra Barriera»

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo