thumbnail__STE2565
Sport

Juventus-Olympiakos 2-0: si sblocca Higuain, poi Mandzukic chiude i giochi

Una partita non eccellente, che regala comunque la prima vittoria nel girone di Champions League alla Juventus.

L’Olympiakos non è avversario irresistibile, eppure si chiude bene e chiude bene ogni varco ai bianconeri, che non riescono, almeno nel primo tempo, ad impensierire seriamente gli avversari.

Nella ripresa il sospiro di sollievo. Entra Higuain, dopo la seconda panchina consecutiva, e va a segno sbloccando così la partita. Poi tocca a Mandzukic chiudere i conti, con un tocco sotto rete su tiro di Dybala. Nell’altra partita del girone, il Barcellona ha battuto 1-0 in trasferta lo Sporting Lisbona.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Sturaro (38′ st Benatia), Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Matuidi; Cuadrado (25′ st Higuain), Dybala, Douglas Costa (39′ st Bernardeschi); Mandzukic. A disp. Szczesny, Asamoah, Khedira, Pjanic. All: Allegri

OLYMPIACOS (4-2-3-1): Proto; Figueiras, Engels, Nikolau, Koutris; Zdjelar (32′ st Fortounis), Romao; Pardo (27′ st Ben Nabouhane), Odjidja-Ofoe, Sebà; Emenike (43′ st Marin). A disp: Choutesiotis, Ben, Elabdellaoui, Botia, Tachtsidis. All: Lemonis.

ARBITRO: Stieler (GER)

MARCATORI: 24′ st Higuain (J), 35′ st Mandzukic (J)

NOTE: Recupero: 0′ pt, 4′ st.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo