Khedira
Sport
Il centrocampista tedesco definisce “eccitante” il testa a testa con i partenopei

Juventus, Khedira ha le idee chiare: “Scudetto? Noi siamo forti in 20, il Napoli in 11”

La certezza del guerriero bianconero: “Possiamo ancora dire la nostra anche in Champions”

Sami Khedira ha le idee chiare su come andrà a finire il duello scudetto col Napoli: a fare la differenza sarà la rosa ampia e l’abbondanza di ricambi della Juventus. “Noi siamo forti, ma non solo negli undici titolari”, spiega il centrocampista tedesco. “Abbiamo una rosa di oltre venti giocatori d’alto livello”.

Negli ultimi tempi, però, anche lo squadrone bianconero è in emergenza. Gli infortuni in serie – ultimo quello di De Sciglio, proprio nel giorno del ritorno in gruppo di Matuidi – stanno costringendo la formazione di Allegri a reinventarsi di continuo: “Peccato, anche perché il testa a testa col Napoli si sta facendo eccitante. Conteranno – per Khedira – la fame e l’abitudine a vincere della Juventus“.

Anche in Champions non c’è nulla di già scritto: “Abbiamo il 50% di possibilità di passare il turno. All’andata abbiamo giocato non all’altezza della Juventus, il Tottenham ha fatto meglio e ha meritato il risultato”.

Infine sul futuro: “Un giorno potrei anche tornare a giocare in Bundesliga, perché no. Il calcio tedesco mi piace (parole dette durante un evento promozionale della Porsche, ndr) ed è una eventualità che non posso escludere”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo