Paulo Dybala (foto: Depositphotos)
Sport
SERIE A

Juve-Udinese 2-0: bianconeri al quarto posto. Dybala segna ma non esulta

Agganciata l’Atalanta. Occhiataccia della Joya verso la tribuna: il contratto è sempre più una grana

Continua l’operazione Champions League della Juventus. Con la vittoria all’Allianz Stadium ai danni dell’Udinese, la squadra di Max Allegri aggancia momentaneamente l’Atalanta al quarto posto, che sarà impegnata nel posticipo domenicale contro la capolista Inter. Sblocca il match Dybala con un bel gol al minuto 19. Un gol che, però, rischia di avere conseguenze pesanti.

Già, perché il campione argentino non solo non ha esultato, ma ha anche lanciato un’occhiataccia verso la tribuna. Dove siedono i dirigenti bianconeri. La questione rinnovo, dunque, è tutt’altro che vicina a una conclusione. Il raddoppio arriva al 78′ con McKennie, che si conferma ancora una volta prezioso in fase realizzativa.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Gruppo Gheron
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo