De Ligt (Depositphotos)
Sport
CALCIOMERCATO

Juve, se parte De Ligt Koulibaly o Bremer: ecco l’offerta Chelsea

Raduno il 10 luglio

La Juventus dà i numeri, di maglia, per chi resta – Dusan Vlahovic si riprende la “9” e Federico Chiesa si prende il “7” – e dà i “numeri”, o meglio, fa il prezzo per chi se ne vuole andare. Stiamo parlando dell’olandese Mathjis De Ligt. L’ex Ajax, infatti, tramite la sua agente Rafaela Pimenta, ha comunicato alla società di voler cambiare aria, destinazione Premier League. Ma per farlo partire la dirigenza bianconera vuole i soldi della clausola rescissoria, fissata a 120 milioni. La società più interessata, al momento, è il Chelsea di Tuchel che al momento, però, non ha nessuna intenzione di mettere soldi sul piatto, anzi.

Dall’Inghilterra, fanno sapere, che i Blues ex campioni d’Europa sono pronti a mettere sul piatto un paio di cartellini di calciatori più cash. Secondo quanto riferito dal “Daily Mail”, i Blues sono pronti a inserire due nomi nell’operazione per abbassare il costo del cartellino. Si tratta Timo Werner – attaccante tedesco, classe 1996 – e Christian Pulisic – calciatore offensivo statunitense di origini croate classe 1998 -, sono loro i due profili selezionati dal club inglese. La Juventus però vorrebbe avvicinarsi il più possibile alla cifra della clausola. Mentre la trattativa – a piccoli passi – continua, i bianconeri si guardano attorno alla ricerca di un sostituto all’altezza dell’olandese.

Da Koulibaly al granata Bremer: questi sono alcuni dei nomi della lista di Federico Cherubini. L’uomo mercato della Vecchia Signora, però, non perde di vista anche gli altri affari: a partire dall’argentino Paredes (ora al Psg) che piace come regista di centrocampo. I bianconeri pensano a lui perché stanno mettendo sul piatto di qualsiasi trattativa il cartellino del brasiliano Arthur. L’ultima idea è stata quella di proporlo alla Roma nell’affare Zaniolo. Intanto sta per prendere il via la nuova stagione: «Ci siamo quasi! – l’avviso pubblicato ieri dalla Juventus -. La stagione 2022/23 è ai nastri di partenza. È ufficiale, infatti, la data del raduno dei bianconeri: si inizia domenica 10 luglio con le visite mediche e dal lunedì seguente al via gli allenamenti». A partire, però, da lunedì 4 luglio arriveranno presso il Training Center alcuni giocatori.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo