Maurizio Sarri (depositphotos).
Sport
IL COMMENTO

Juve, Sarri non s’accontenta: “Buona partita macchiata però con quattro erroracci”

Il tecnico bianconero dopo la vittoria contro il Bologna: “Confine fra palleggiare e produrre con superficialità è sottile. C’è ancora da lavorare sui particolari”

Non si accontenta, Sarri. E non potrebbe essere altrimenti. “L’occasione finale del Bologna? Era fuorigioco. Non bisogna gestire i risultati e le partite, perché alla fine ti può succedere di tutto” spiega il tecnico bianconero parlando ai microfoni di Dazn, subito dopo la vittoria della sua Juve sul Bologna.

COMMESSI QUATTRO ERRORACCI
“Il confine fra palleggiare e produrre con superficialità è sottile” continua. “C’è ancora da lavorare sui particolari. Abbiamo fatto una buona partita, macchiandola però con quattro erroracci“.

MIHAJLOVIC? CHE GIOIA VEDERLO IN PANCHINA
Mihajlovic? vederlo in panchina mi dà una grande gioia. Non mi sono avvicinato troppo, perché sono raffreddato e non voglio creargli problemi”, conclude.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo