Coppa e polemiche

Juve a San Siro CR7 sfida Ibra. «Partita difficile»

Tende a minimizzare, Maurizio Sarri alla vigilia della semifinale di Coppa Italia contro il Milan. Della serie: nessuna emergenza in corso e niente stress. Perché «Vivere sotto esame» è la consuetudine per un tecnico come Maurizio Sarri, «specie quando si allena la Juventus». L’allenatore bianconero minimizza quando si parla della pressione dopo un numero di sconfitte inusuale per la Vecchia Signora, già quattro quest’anno compresa la Supercoppa italiana, ma incappa in uno scivolone: «Se non avessi voluto essere sotto esame avrei fatto domanda alle poste».

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single