Andrea Pirlo
Sport
L’intervista

Juve, Pirlo: “Ci complichiamo le partite da soli, gol preso per calo di concentrazione”

L’analisi del tecnico bianconero dopo il 2-2 nel derby coi granata

Andrea Pirlo commenta la prestazione della Juventus nel derby col Toro ai microfoni di Dazn: “Ci complichiamo le partite da soli. Abbiamo fatto un buon inizio, siamo andati in vantaggio, che è la cosa più difficile contro squadre che si chiudono. Ci siamo fatti riprendere, pensavamo di poter fare un altro tipo di secondo tempo e invece siamo finiti sotto. I gol presi? Sono errori che stanno capitando un po’ troppo spesso, pecchiamo di concentrazione e dobbiamo migliorare sotto questo profilo, capire che non possiamo restare deconcentrati neppure per un secondo”.

Quindi Pirlo si sofferma sulle mosse tattiche provate per vincere la partita e sul momento difficile vissuto dalla squadra: “Quando si gioca contro squadre che si chiudono la profondità è difficile attaccare, siamo costretti ad andare sugli esterni e a cercare l’ampiezza. In crisi dopo il secondo gol? Abbiamo ripreso la partita in mano, abbiamo avuto occasioni. Il Torino si è difeso molto bene, per questo il nostro gioco è stato meno fluido. La squadra ha giocato tanto quest’anno, ci sono state anche le nazionali. È arrivato il momento di stringere i denti, c’è da lavorare e c’è da migliorare, abbiamo bisogno di vincere per ritrovare serenità. Purtroppo stiamo perdendo tanti punti per strada e non possiamo essere soddisfatti”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

News
Vinci TorinoCronaca 2023
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo