Andrea Pirlo
Sport
Turbolenze bianconere

Juve, nessun esonero dopo il ko col Milan: si va avanti con Pirlo

Per la prossima stagione Allegri resta in pole, ma si parla anche di Zidane e Simone Inzaghi

Juve, nessun esonero dopo il tremendo ko col Milan: si va avanti con Pirlo. E’ quanto trapelato da fonti vicine al club di Vinovo (la notizia è stata data da Sky Sport), che hanno anche smentito che questa mattina ci fosse stato un vertice societario alla Continassa proprio per decidere il futuro dell’attuale allenatore.

PIRLO IN PANCHINA COL SASSUOLO
Mercoledì sera, dunque, contro il Sassuolo, l’ex centrocampista bianconero sarà regolarmente in panchina. E probabilmente ci resterà fino al termine della stagione. Poi si vedrà.

ALLEGRI E ZIDANE PER IL DOPO PIRLO
A tal proposito, le voci sull’identikit del nuovo tecnico della Juve si susseguono. Massimiliano Allegri resta in pole per il dopo Pirlo (si tratterebbe per lui di un ritorno), ma si parla fortemente anche di Zinedine Zidane, ormai arrivato al capolinea della sua avventura con il Real Madrid. Terza opzione, l’attuale tecnico della Lazio Simone Inzaghi.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo