Le parole dell'ex pallone d'oro juventino

Juve, Nedved allontana lo spettro Champions: “Concentrati sul campionato”

Il dirigente bianconero suona la carica e si coccola Dybala: "Segna di meno ma gioca meglio, contento di lui"

Pavel Nedved

“Non pensiamo assolutamente alla Champions, siamo concentrati sul campionato e adesso lavoriamo per quello”. Pavel Nedved invita la Juventus alla concentrazione, dopo gli ultimi passi falsi.

CONCENTRATI SULLA TRASFERTA COL SASSUOLO
“Abbiamo due partite di campionato da fare e siamo concentrati su quelle”, aggiunge il vicepresidente bianconero a margine dell’inaugurazione allo Juventus Museum della mostra “Gulp! Goal! Calcio e fumetti”. Vietato dunque pensare già all’Atletico Madrid e alla competizione europea in cui la squadra di Allegri si ritufferà il 20 febbraio. Domenica c’è la trasferta contro il Sassuolo, una partita da vincere: “Si lavora per quello, una partita che vogliamo vincere”.

LE LODI A DYBALA: “SEGNA MENO MA GIOCA MEGLIO”
Il dirigente bianconero ha anche escluso un caso Dybala, tessendo le lodi dell’argentino, sottotono nelle ultime apparizioni, e apprezzando il suo nuovo ruolo da tuttocampista: “Teniamo molto ai nostri giocatori e siamo convinti di avere una squadra molto forte – conclude Nedved -. Paulo ha segnato di meno rispetto alla scorsa stagione, ma ha giocato meglio, sono molto contento di lui”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single