Champions League Juve
Sport
SERIE A, HELLAS VERONA-JUVENTUS 1-3

Juve, Dybala è tornato: Verona ko

I bianconeri vincono l’ultima del 2017 e restano a 1- dal Napoli. Apre Matuidi, poi il pareggio dell’ex Caceres, prima della doppietta della Joya

Dybala torna titolare e la Juventus chiude il 2017 vincendo 1-3 a Verona contro l’Hellas. Dopo 6’ bianconeri già in vantaggio: missile di Higuain sul palo, arriva Matuidi che non impatta bene ma tanto basta a ingannare Nicolas.

Il Pipita potrebbe raddoppiare, ma spreca una ghiottissima occasione sparando addosso a Nicolas da pochi passi.

Nella ripresa gli scaligeri trovano il gol del pareggio. Al 60’ l’ex Caceres sfrutta un errore in fase di impostazione dei campioni d’Italia e s’inventa un gran tiro su cui può nulla Szczesny.

I bianconeri sbandano e rischiano grosso: un altro ex, il giovane Kean, non riesce a finalizzare un’ottima ripartenza imbastita dalla squadra di Pecchia.

CI PENSA PAULO. 

Poi sale in cattedra Dybala. Al 72’ Lichtsteiner affonda sulla destra e mette in mezzo per la Joya che supera Nicolas. La perla dopo 5’, quando l’ex Palermo accelera, salta due avversari, entra in area e batte ancora l’estremo difensore veronese.

La Juventus resta a -1 dalla vetta occupata dal Napoli e allunga su Inter e Roma, frenate da Lazio e Sassuolo.

IL TABELLINO DI VERONA-JUVENTUS 1-3:

Verona (4-2-3-1): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Heurtaux, Caceres (33′ st Pazzini); Buchel, B. Zuculini; Romulo, Bessa (43′ st Calvano), Verde; Kean (36′ st F. Zuculini). A disp.: Silvestri, Coppola, Souprayen, Laner, Felicioli, Fossati, Bearzotti, Lee, Valoti. All.: Pecchia.

Juventus (4-3-2-1): Szczesny; Lichtsteiner (29′ st Barzagli), Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Bentancur (1′ st Bernardeschi), Matuidi; Dybala, Mandzukic (36′ st Marchisio); Higuain. A disp.: Pinsoglio, Loria, Douglas Costa, Rugani, Asamoah, Sturaro, Pjaca. All.: Allegri.

Arbitro: Mazzoleni

Ammoniti: Caceres, Romulo (V)

Marcatori: 6′ Matuidi (J), 14′ st Caceres (V), 27′ st Dybala (J), 32′ st Dybala (J)

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo