di maria gn
Sport
DOPPIO COLPO IN VISTA

Juve, Di Maria e Pogba attesi nel weekend per le visite e le firme

L’annuncio di fine vacanze Angel Di Maria lo ha dato via social: «Una bella vacanza con la famiglia e gli amici è finita», ha scritto ieri El Fideo su Instagram. Sempre ieri, intanto, i suoi agenti erano impegnati con al dirigenza bianconera a limare gli ultimi dettagli di una lunga, lunghissima trattativa. E il prossimo annuncio che lo riguarderà, questa volta, sarà fatto dalla Juventus. L’argentino è atteso sotto la Mole a ridosso del fine settimana, giorni nei quali sono state fissate le visite mediche. Stesso discorso vale anche per Paul Pogba, pronto a ritornare sul pianeta bianconero dopo sei anni di Manchester, il prossimo fine settimana. I tifosi scalpitano per accoglierli.

Difficile vedere invece già in arrivo sotto la Mole la faccia nuova di Nicolò Zaniolo: il giallorosso sta vivendo queste ore di raduno con la Roma da separato in casa: «Non andare in quel posto di ladri», gli hanno intimato i tifosi ieri all’arrivo in auto a Trigoria. Intanto, ieri, il suo agente Vigorelli ha incontrato Tiago Pinto per parlare del classe 1999: nessun passo avanti sul fronte cessione, sul tavolo della Roma non c’è un’offerta concreta, nemmeno dalla Juve. Verranno valutate eventuali offerte e l’appuntamento per discutere il rinnovo sarà a fine mercato. La volontà della Roma, però, in caso di cessione è quella di monetizzare, senza contropartite tecniche. Mentre il Chelsea cerca l’offerta giusta per portare a Torino De Ligt, la Juve continua a dare la caccia all’argentino Molina – vera e propria rivelazione dello scorso campionato – dell’Udinese.

Intanto Il viavai di giocatori tra la Continassa e il J Medical è proseguito anche ieri, secondo giorno di pre-raduno della Juventus. Alla spicciolata, tra gli altri si sono visti Kean, Pinsoglio, Danilo, De Sciglio, Arthur e Rugani, oltre a Fagioli rientrato dal prestito alla Cremonese. E anche Chiesa ha continuato il suo programma riabilitativo per cercare di tornare a disposizione dopo il brutto infortunio di gennaio scorso al ginocchio sinistro. Per rivedere il gruppo al completo bisognerà aspettare lunedì, quando Massimiliano Allegri dirigerà il primo, vero allenamento della nuova stagione.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo