Massimiliano Allegri
Sport
Domani, allo Stadium, la sfida con i giallorossi

Juve, Allegri non si fida: “Grande rispetto per la Roma, è la più favorita per lo scudetto”

Il tecnico bianconero: “Complimenti a Di Francesco, dà equilibrio a un ambiente difficile in cui si passa dalle stelle alle stalle in un attimo”

“Bisogna prepararsi al meglio, perché abbiamo grande rispetto per le sue qualità tecniche, fisiche e tattiche”. Massimiliano Allegri vede nella Roma, avversaria della Juventus domani sera all’Allianz Stadium, “la più favorita per lo scudetto“.

COMPLIMENTI A DI FRANCESCO
“Hanno subito solo dieci gol, in trasferta non è mai stata sotto un minuto”, sottolinea Allegri, che fa i complimenti a Di Francesco. “Sta dimostrando di saper dare equilibrio – dice – a un ambiente difficile in cui si passa dalle stelle alle stalle in un attimo”.

“DYBALA, UN PATRIMONIO”
L’allenatore bianconero affronta poi anche l’argomento “Paulo Dybala“, con l’argentino autore di una buona prestazione in Coppa Italia contro il Genoa, dove ha segnato anche un gol. “Nel 2017 – spiega il tecnico – Dybala ha giocato 38 partite, più di tutti. La panchina è capitata a tanti campioni, soprattutto alla Juve…. Se giocherà contro la Roma? Devo ancora decidere. Mercoledì è tornato al gol e siamo tutti contenti, perché è un patrimonio della società e del calcio mondiale”.

TUTTI I DUBBI DEL MISTER
L’impiego dell’argentino non è, tuttavia, l’unico dubbio di Allegri. “Sei decimi della formazione l’ho chiara in testa, poi vediamo”, ammette il tecnico bianconero. Out Howedes, De Sciglio e Buffon, valuterà oggi l’impiego degli acciaccati Mandzukic e Cuadrado. “Mario ci dà fisicità, tecnica, ma tutto dipende da chi gioca a destra, devo mettere in campo giocatori che si sposino l’uno con l’altro – spiega ancora -. Se gioca Lichtsteiner abbiamo un terzino con caratteristiche piuù offensive di Barzagli, con Cuadrado ancora più spinta: dopo il terzino destro scelgo gli altri”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo