Depositphotos
Sport
ALLO STADIUM SARA’ JUVENTUS-ROMA

Juve, Allegri: “Con la Roma sempre grande partita. Dybala? Non ci sarà”

Il tecnico sulla rottura con Ambra Angiolini: “Mai parlato della mia vita privata”

Sfida al vertice domani per la Juventus di Massimiliano Allegri: all’Allianz Stadium ospite la Roma di Josè Mourinho, uno dei grandi rivali storici dei bianconeri.

“JUVE-ROMA SEMPRE GRAN PARTITA”
“Juve-Roma è sempre una grande partita, spesso ci sono state anche tante polemiche – ha detto Allegri in conferenza -. Noi dobbiamo pensare a fare punti per non allontanarci dalle prime posizioni in classifica. Mourinho? E’ un allenatore che rispetto, ha vinto molto. Fa piacere riavere in Italia uno di gran valore come voi, per il resto gesti come quello di Manchester di qualche anno fa sono nel suo personaggio”.

“DYBALA NON CI SARA’, MORATA DA VALUTARE”
Dybala non ci sarà, è molto più indietro di Morata e penso ci vorrà ancora una settimana o dieci giorni – ha detto il tecnico dei bianconeri parlando delle condizioni dei suoi -. Kean sta bene, non ho ancora deciso sugli altri: valuterò domani se schierare lui, Chiesa o Kaio Jorge, che però non ha i 90 minuti nelle gambe. De Ligt potrebbe giocare, anche se Bonucci e Chiellini stanno bene, ma devo pensare anche alla Champions. I sudamericani? Sono da valutare, ognuno ha fatto un minutaggio diverso anche con il volo di mezzo”.

“ROTTURA CON AMBRA? NON PARLO”
Una battuta anche sul gossip che si è scatenato in settimana e la rottura del rapporto con Ambra Angiolini, che tanto sta facendo discutere: “Non parlo mai della mia vita privata, e non intendo farlo. Sono cose che ho sempre diviso, qui preferisco parlare di campo. Domani avremo anche il 75% della capienza allo stadio ed il supporto dei tifosi e di questo sono molto contento”.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo