carlo levi
News
BORGARO

In isolamento 16 professori. Tre classi tornano a casa

Problemi alla Levi dopo la positività di due studenti

Due positivi, 43 allievi in isolamento fiduciario, alla pari di ben 16 docenti.

Sono i numeri nella scuola media “Carlo Levi” di Borgaro, dove venerdì mattina la dirigente scolastica Lucrezia Russo – dopo aver informato il sindaco Claudio Gambino – appena avuto conferma della positività del secondo studente, ha subito allertato i genitori di tre classi, chiedendo loro di venirli a prendere d’urgenza.

«Questo perché l’organizzazione scolastica non poteva garantire la gestione dei ragazzi. Né raggruppandoli in altre classi, né facendoli gestire da altri docenti o dal personale scolastico, perché il protocollo vigente non lo permette» precisa il sindaco Gambino che precisa, però, come non ci sia stata «nessuna evacuazione della scuola, come invece si è vociferato in paese».

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo