Festa privata a Roletto senza rispetto delle norme anti Covid: arrivano i carabinieri (foto di repertorio)
News
Controlli della polizia a Torino

Irregolarità in una discoteca di corso D’Azeglio: scattano sanzioni per 34mila euro

Il legale rappresentante del locale è stato denunciato per non aver rispettato le prescrizioni sulla sicurezza

Carenze igienico-sanitarie, mancanza di una sala fumatori, vendita di alcolici dopo le 3, tre addetti alla vigilanza non iscritti all’elenco prefettizio. Sono solo alcune delle irregolarità riscontrate dalla polizia in una nota discoteca torinese di corso Massimo d’Azeglio durante un controllo straordinario del territorio disposto dal questore Francesco Messina.

SCATTA LA MAXI SANZIONE
Durante l’operazione sono scattate sanzioni per circa 34mila euro. Il legale rappresentante del locale è stato denunciato per non aver rispettato le prescrizioni sulla sicurezza. La polizia ha anche riscontrato la mancata adozione di un sistema di controllo sulla capienza del locale e l’ispettorato del lavoro ha accertato la presenza di 8 dipendenti irregolari. Sono in corso accertamenti su presunte irregolarità edilizie.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo