incidenti-sul-lavoro
News
È deceduto in seguito alle gravi ustioni riportate

INCIDENTI SUL LAVORO. Morto l’operaio ferito nell’esplosione alla Ferrero di Alba

Sta meglio invece l’altro operaio ferito

Non ce l’ha fatta l’operaio ricoverato lo scorso 31 gennaio dopo che si era ferito alla Ferrero di Alba: aveva ustioni sull’80% del corpo.

L’uomo, 49 anni, è deceduto all’ospedale Cto di Torino. Aveva riportato ustioni di secondo e terzo grado in seguito a un’esplosione avvenuta in una cabina elettrica in cui stava lavorando.

Sta meglio invece il collega di 43 anni ferito nello stesso episodio: era stato ricoverato in prognosi riservata, ora è sveglio e cosciente.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo