Il palazzo di giustizia di Torino
News
Indagato per falso in bilancio

Inchiesta Gtt, interrogato in procura a Torino il dirigente dell’ufficio legale Bonfanti

Sotto la lente dei magistrati i “disallineamenti” nei conti del gruppo. Fari puntati su un credito vantato dall’azienda nei confronti del Comune ma non riconosciuto da Palazzo Civico

Il dirigente dell’ufficio legale di Gtt, Gabriele Bonfanti, è stato interrogato in procura nell’inchiesta sui conti dell’azienda che gestisce i trasporti pubblici a Torino. Bonfanti, che figura tra i nove indagati per reati di falso in bilancio, è stato assistito dall’avvocato Giovanni Lageard.

CONFIDIAMO DI AVER FATTO CHIAREZZA
“Abbiamo risposto alle domande – dice il legale – con assoluta tranquillità. Confidiamo di avere chiarito completamente la nostra posizione”. L’inchiesta, coordinata dal pm Ciro Santoriello, si innesta sui cosiddetti “disallineamenti” nei conti di Gtt. In particolare riguarda un credito vantato dall’azienda nei confronti del Comune ma non riconosciuto da Palazzo Civico.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo