(foto di repertorio)
Cronaca
Rogo provocato dall’esplosione di una bombola di gas o di una caldaia

Incendio in una palazzina Atc a Torino, evacuate 30 persone

Notte di paura per gli inquilini di un condominio di via Arquata: crolli nelle cantine

Notte di paura per gli inquilini di una palazzina Atc di via Arquata, a Torino. Un incendio è divampato all’interno dello stabile, costringendo i vigili del fuoco a far evacuare dallo stesso una trentina di persone.

L’intervento degli agenti ha consentito di spegnere le fiamme, causate probabilmente dall’esplosione di una bombola di gas o di una caldaia malfunzionante. Ingenti, però, i danni allo stabile.

Il rogo, infatti, ha provocato il crollo di parte dei soffitti delle cantine. Sul posto i tecnici dell’Atc che stanno valutando l’esatto ammontare dei danni e le condizioni di sicurezza della palazzina.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo