IncendioVillastellone
News
VILLASTELLONE

Incendio doloso in azienda: il piromane scorda una tanica

Dati alle fiamme i furgoni della Doreca Italia di via Moncalieri

Tre furgoni sono bruciati subito, uno dopo l’altro. L’altro aveva già preso fuoco ma i pompieri sono riusciti a spegnerlo prima che venisse divorato completamente. Poi hanno trovato una tanica accanto al quinto mezzo.

È probabilmente doloso l’incendio divampato intorno alle 21 di giovedì sera in via Moncalieri 15, nella zona industriale di Villastellone. I furgoni sono della Doreca Italia spa, azienda che distribuisce bevande: passanti e residenti della zona hanno visto le fiamme alzarsi dal deposito e hanno sentito i botti delle gomme che esplodevano. Poi hanno chiamato il 112.

Nel giro di dieci minuti sono arrivati i pompieri volontari di Santena, cui si è aggiunta in appoggio la squadra 41 di Grugliasco: i vigili del fuoco hanno impiegato due ore per domare le fiamme sui quattro furgoni ed evitare che si propagassero al quinto mezzo e ai capannoni vicini.

Poi sono arrivati i carabinieri della stazione di Villastellone e i vertici dell’azienda, che hanno aperto i cancelli e hanno permesso di entrare nel cortile. È lì che i pompieri hanno trovato una tanica: era accanto al furgone rimasto intatto, che aveva la portiera del passeggero aperta. I carabinieri hanno sequestrato la tanica e adesso stanno indagando per capire cosa sia successo: sembra probabile che l’origine dell’incendio sia dolosa.

Al di là della tanica, è difficile che cinque veicoli prendano fuoco tutti insieme a causa di un improvviso guasto al motore. Ma perché i responsabili non hanno completato il lavoro e hanno lasciato lì la prova di quello che avevano fatto? È possibile che siano stati interrotti da un’auto di passaggio?

Sono solo ipotesi che gli inquirenti dovranno approfondire: sarà importante anche la testimonianza dei vertici della Doreca. A loro tocca chiedersi chi potrebbe avere l’interesse a bruciare i furgoni aziendali.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo