Incendio_valchisone
News
Il presidente della Regione Piemonte visiterà i comuni più colpiti

INCENDI INFINITI. Vallate torinesi messe in ginocchio dalle fiamme. Chiamparino incontra i sindaci

Situazione difficile a Locana. Le fiamme imperversano anche in val Chisone

Non si arresta l’emergenza incendi nel torinese. Le fiamme stanno sempre più imperversando nel Canavese e nelle valli Orco e Chiusella.

La situazione più difficile è di sicuro a Locana. Lì i fronti di fuoco sono due: il primo diretto verso il Parco Nazionale del Gran Paradiso, mentre il secondo verso la cittadina di Sparone.

Scenario simile anche a Traversella, dove altri due fronti stanno mettendo in crisi la parte alta del territorio.

Brucia anche la val Chisone, che da un paio di giorni ha cominciato a bruciare. Anche questa mattina c’era una cresta di focolai, che sta devastando la vegetazione.

Nel frattempo i sindaci del canavese hanno chiesto a Regione e prefetto di Torino, l’arrivo dei Canadair, che in questi giorni sono stati condizioni dalla presenza di nubi, vento e fumo.

Questa mattina a Bussoleno è anche arrivato Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte, che compirà un giro per verificare lo stato dei comuni più colpiti.

Foto Emilio Clot

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Rubriche
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo