incendi valsusa 6
Cronaca
Fine dell’incubo

Incendi, il peggio è alle spalle: pochi focolai ancora attivi nel Torinese

Due elicotteri impegnati tra Cumiana e Giaveno, un Canadair sorvola Ribordone: le fiamme sono sotto controllo

La buona notizia è che, dopo giorni di paura e autentica emergenza, finalmente le fiamme sono sotto controllo. Gli incendi che hanno devastato le vallate alpine della provincia di Torino sono in via di spegnimento. Il peggio è ormai alle spalle.

POCHI FOCOLAI ANCORA ATTIVI.

Il lavoro di vigili del fuoco e volontari dell’Aib è stato lungo ed estenuante. Mai un attimo di pausa perché i roghi non hanno concesso tregua. Nella zona tra Cumiana e Giaveno sono impegnati anche due elicotteri: gli ultimi focolai dovrebbero essere domati già entro la giornata di oggi.

A Ribordone, nel Canavese, persistono le fiamme a monte di frazione di Roncore superiore di Locana, ma la situazione non è più allarmante e con il Canadair le operazioni di spegnimento non sembrano destinate a subire complicazioni. Al momento non risultano altri incendi in atto nella Città metropolitana di Torino.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo