martini ospedale inaugurazione cq
Salute
TAGLIO DEL NASTRO

Inaugurato il nuovo reparto di endoscopia dell’ospedale “Martini” di Torino [IL VIDEO]

Tutti i principali sistemi medici sono stati raggruppati in un solo piano. Cinque le sale che possono funzionare come “operatorie”

Taglio del nastro, questa mattina – venerdì 9 settembre – a Torino, per il nuovo reparto di endoscopia dell’ospedale Martini. All’inaugurazione era presente anche l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi. “Desidero ringraziare tutti quelli che si sono adoperati per realizzare in tempi brevi questo intervento che rappresenta solo un tassello della rete sanitaria del capoluogo piemontese”, ha spiegato l’esponente della giunta Cirio.

L’IMPEGNO DI SPESA
L’assessore Icardi, insieme al direttore generale dell’Asl, Carlo Picco, ha ringraziato tutto il personale sanitario, tecnico e amministrativo anche per l’impegno dimostrato nell’affrontare la gestione del recente attacco informatico. L’intervento, comprensivo delle tecnologie sanitarie e degli arredi, ha richiesto un impegno di circa 945mila euro.

IL NUOVO REPARTO
Prima della ristrutturazione, l’area del Martini – che si estende su circa 800 mq – era destinata a degenze. Ora è stata radicalmente riprogettata per la nuova destinazione con il raggruppamento di tutti i principali sistemi medici in un solo piano. Sostanzialmente, le attività del settore endoscopico sono state concentrate in un’unica struttura. Il nuovo reparto è stato dotato di cinque sale per esami endoscopici, dotate di apparecchiature pensili dove trovano collocazione strumentazioni di ultima generazione. Tutte le sale sono state immaginate in modo che possano funzionare come sale operatorie.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo