IncendioLeini
Cronaca
In via Muzio

In fiamme capannone a Leinì, nell’aria fumo tossico [FOTO[

Bruciate grandi quantità di plastica: in azione i vigili del fuoco, lavoro di bonifica affidato al nucleo NBCR

È scoppiato intorno alla mezzanotte e ha interessato un capannone sito in via Muzio, a Leinì. Un incendio ha reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco del comando di Torino. Sul posto le squadre 21 della centrale e 61 di Stura, in appoggio anche i volontari di Caselle, San Maurizio, Santena e Volpiano coordinati dal funzionario di servizio.

Tre autobotti e due autoscale i mezzi utilizzati per confinare le fiamme ed evitare la propagazione del rogo alla struttura adibita anche a deposito di camper, che è stata protetta. Grandi quantità di materiale plastico sono bruciate all’esterno del fabbricato, che in parte è collassato, provocando lo sprigionamento di grandi quantità di fumo tossico.

La squadra Gos (il gruppo operativo speciale) è in azione con una ruspa per rimuovere le parti pericolanti. In azione anche il nucleo NBCR, gruppo specializzato dei vigili del fuoco che viene chiamato a intervenire in situazioni eccezionali, che si sta occupando dell’attività di bonifica dell’intero sito.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo