Foto di repertorio (Depositphotos)
News
VIALATTEA

Impianti chiusi in anticipo: «Rimborsi per gli sciatori»

L’iniziativa per chi non ha usufruito appieno del proprio stagionale

Dopo la chiusura degli impianti sciistici a causa della diffusione dell’epidemia di Covid-19, adesso arrivano anche le procedure di rimborso. Infatti la stagione non è terminata prima solamente per la dirigenza e i lavoratori, alcuni dei quali stagionali, ma anche per tutti i clienti più o meno abituali.

Tanti e diversi gli sciatori che avevano stipulato un abbonamento stagionale per le piste della Vialattea e che adesso si ritrovano tra le mani un titolo usato solo parzialmente. Per questo la Sestrieres spa ha deciso di andare incontro agli utenti e ha iniziato a inviare le comunicazioni ai propri abbonati con le procedure per il rimborso degli skipass stagionale già erogati dall’azienda per questa stagione, ma sottoutilizzati.

«Abbiamo la possibilità di verificare quante giornate hanno fatto gli abbonati», spiega Alessandro Perron Cabus, amministratore delegato della società.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo