Niang
Sport
Verso la sfida con la Roma

Il Toro torna al lavoro al Filadelfia, frattura al naso per Niang

Il francese sarà operato domani e già da mercoledì potrebbe riprendere ad allenarsi con una mascherina protettiva

Il Toro torna ad allenarsi al Filadelfia in vista della prossima sfida di campionato, l’anticipo della 28/a giornata contro la Roma, in programma venerdì prossimo. Dopo una prima parte di lavoro svolta in palestra, l’allenatore Walter Mazzarri ha diretto una sessione tecnico-tattica nel corso della quale M’Baye Niang ha rimediato una botta al naso.

Sottoposto a immediati accertamenti nell’ospedale di Chivasso dove l’ex milanista è stato visitato dal professor Libero Tubino, il consulto ha evidenziato una frattura alle ossa nasali. “Domattina – scrive il club granata sul proprio sito – l’attaccante verrà operato per la riduzione della frattura dallo stesso professor Tubino e già da mercoledì potrebbe riprendere gli allenamenti con i compagni utilizzando una mascherina protettiva”. Programma ancora personalizzato invece per Bonifazi. Domani, sempre al Filadelfia, è in programma una seduta pomeridiana a porte chiuse.

Intanto la Lega Calcio ha stabilito che tutti gli incontri non disputati ieri per la morte di Davide Astori, tra cui Torino-Crotone, si giocheranno tra il 3 e il 4 aprile, con la sola eccezione del derby milanese.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo