scuole lavori pnrr
Cronaca
CIRCOSCRIZIONE 7

Il Pnrr riqualifica nove scuole: per i lavori si attende il 2024

Stanziati tre milioni per gli edifici di Vanchiglia, Vanchiglietta e Aurora

Partiranno tra due anni, nel 2024, i lavori di manutenzione e messa in sicurezza delle scuole pubbliche del territorio, pianificati dalla Città di Torino e finanziati, in larga parte, con i nuovi fondi del Pnrr. Ventiquattro milioni di euro in totale: questa la somma da dividere tra le otto Circoscrizioni, di questi più di tre milioni saranno stanziati per sistemare gli edifici scolastici della Sette (Aurora, Vanchiglia, Valdocco, Vachiglietta), che entro la fine del 2025 vedrà ben nove scuole rinnovarsi con interventi di ampia portata.

Scuole attenzionate
«Non c’è una singola scuola sul territorio della nostra città di cui gli uffici non conoscano le condizioni, e siamo convinti che siano tutte perfettamente sicure per gli studenti e per il personale scolastico», ha dichiarato l’assessora all’Istruzione e all’Edilizia scolastica del Comune di Torino, Carlotta Salerno durante l’ultima commissione della Circoscrizione 7. «Questo, però, non significa che tutti gli edifici siano in buono stato, visto che tra infissi che non funzionano, bagni rotti e altre situazioni di degrado, le richieste di manutenzione sono frequenti. Abbiamo cercato di accedere a tutte le forme di finanziamento possibili, e nel 2023 completeremo la progettazione del piano per i nuovi lavori».

Cantieri nel 2024
Gli interventi di riqualificazione partiranno quindi soltanto nel 2024, e al momento i fondi a disposizione coprono nove edifici scolastici. La scuola d’infanzia Chagall di via Cecchi 2, luogo di scambio e coesione sociale con un cortile aperto a tutti, riceverà un intervento di rigenerazione completo, con la sostituzione dei serramenti esterni, il rifacimento dei servizi igienici, il ripristino della pavimentazione e la riqualificazione dell’involucro edilizio, mentre l’istituto di corso Regina Margherita 43 sarà rimesso a nuovo con un intervento di ristrutturazione interno, che trasformerà la struttura in un salone polivalente. Tra gli altri, l’istituto Marconi Antonelli di via Asigliano Vercellese e il complesso scolastico di via Pesaro 11 saranno rimessi in sicurezza e riceveranno una serie di interventi minori, tra cui la ritinteggiatura e il rifacimento dei servizi, e la scuola primaria di via Cafasso 73 sarà sistemata con dei lavori di Cpi tra cui il rifacimento della scala esterna e il ripristino degli intonaci. Infine – ha confermato l’assessora – riceveranno degli interventi di manutenzione anche le scuole di via Varallo 33, via Deledda 9, via Cadore 20/8, compresa la Parini di corso Giulio Cesare 26.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo