Il palazzo di piazza Peyron sgomberato dai vigili del fuoco
News
Vigili del fuoco sul posto: quattro appartamenti dichiarati inagibili

Il pavimento rischia di crollare: sgomberato palazzo in piazza Peyron

Le crepe sono state notate da alcuni operai in quel momento impegnati in alcuni lavori di ristrutturazione nell’edificio. Immediato l’allarme

Un pavimento ha rischiato di crollare, oggi a Torino, al quinto piano di un palazzo in piazza Peyron. I vigili del fuoco, giunti sul posto, hanno evacuato in via precauzionale le undici persone presenti in quel momento all’interno dello stabile, un edificio di epoca storica. Non ci sono stati feriti.

GLI OPERAI NOTANO LE CREPE E DANNO L’ALLARME
Tutto è accaduto intorno alle 12,30 quando gli operai, in quel momento impegnati in alcuni lavori di ristrutturazione del palazzo, si sono resi conto della presenza di alcune crepe pericolose, di forma ondulata, nel pavimento e hanno dato l’allarme.

QUATTRO APPARTAMENTI DICHIARATI INAGIBILI
In men che non si dica sul posto sono giunti i pompieri che hanno subito sgomberato l’intero stabile, ubicato al civico 7 di piazza Peyron: quattro appartamenti sono stati dichiarati inagibili.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo