SeggiCode2
News
Sono stati alcuni elettori ad accorgersi dell’inghippo

Il pasticcio di Mirafiori Nord: schede sbagliate, voti a rischio

Caos al seggio numero 144; utilizzati per errore i fogli destinati ad altre circoscrizioni

Incredibile pasticcio in un seggio di Torino, il numero 144 di Mirafiori Nord. A causa di un disguido sulle schede, sono a rischio i voti di centinaia di elettori che si sono recati alle urne nel corso della giornata per le elezioni Politiche.

Sono stati proprio alcuni elettori a rendersi conto dell’errore: i nomi sulle schede non combaciavano – infatti – con quelli esposti sui cartelloni elettorali all’esterno della scuola dove era ubicato il seggio.

Secondo i primi accertamenti, il presidente di seggio ha approvato tutte le schede pervenute senza verificarle accuratamente. Tra queste, oltre a quelle corrette (destinate alla circoscrizione 1) ce ne erano alcune destinate invece ad altre circoscrizioni di Torino, la 3 e la 4.

Accortisi dell’inghippo, gli operatori elettorali hanno fatto proseguire le operazioni di voto selezionando solo le schede “giuste”. Ma i voti effettuati sulle schede “sbagliate” sono a serio rischio annullamento. I controlli, ovviamente, potranno essere effettuati solo quando si aprirà lo spoglio, alle 23.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo